Che c’entrano i lupi con una città (provincia di Huelva) quasi sul livello del mare, legata al nome di Cristoforo Colombo e a quello di Juan Ramón Jiménez? Il lupo a cui mi riferisco non fa più male  a nessuno, sta appeso a una parete, e per di più è piccolo: El Lobito, appunto. Uno di quei ristoranti che non ti dimentichi più. Da fuori il portone non mi faceva pensare a un ristorante; dentro, anche se in piena estate, un enorme camino col fuoco acceso e profumi da far svenire. Tavoli e sedie rustici, alle pareti utensili dei bei vecchi tempi. Tutto l’occorrente insomma per farti sentire a casa. E casereccio, genuino è tutto quanto offre la carta. In internet girano commenti e valutazioni su bar e ristoranti; su El Lobito più volte ho letto dei proprietari che sono “buena gente”,encantadores”! Lo consiglio vivamente agli italiani che vanno a visitare i luoghi di Colombo e la casa di Jiménez; quanto agli spagnoli, proprio oggi un amico che ha ascoltato il consiglio ha scritto in un sms: “¡k posada más guapa!”

El Lobito
Calle de Rábida, 31
21800 Moguer‎ – tfn 959 37 06 60
Loading
Centrar mapa
Tráfico
En bicicleta
Tráfico
Google MapsCómo llegar