È vero, il caldo esterno ci fa desiderare cose fresche, però credo che a una minestra come quella proposta nella ricetta che segue pochi resistono, anche in piena estate: potaje de verano

Ingredienti:

  • 350 grs. de habichuelas verdes (fagioli verdi oppure fagiolini)
  • 400 grs. de calabaza (zucca)
  • 300 grs. de tronchos de acelgas (bietole)
  •  200 grs. de zanahoria (carote)
  •  2 tomates (pomodori)
  •  1 cebolla grande (cipolla)
  •  6 dientes de ajo (aglio)
  •  10 granos de pimienta negra (pepe nero)
  •  150 grs. de longaniza (la “luganega” lombarda o simile)
  •  1 hoja de laurel (alloro)
  • 1/2 l. de aceite de oliva (olio)
  •  1 cucharada de pimentón (paprica)
  • Sal

Lavare e tagliare a dadini le carote e la zucca; se si usano fagiolini conviene tagliarli in tre; la cipolla si può lasciare  a quarti, i pomodori invece interi. In una casseruola porre fagiolini (o fagioli verdi), zucca, bietole, carote, cipolla, pomodori, i denti di aglio interi, la luganega tagliata a pezzetti, l’alloro, il pepe nero, la paprica e il sale; si aggiunge l’olio e si chiude col coperchio; si agita il tutto per qualche minuto in modo che gli ingredienti s’impregnino bene e infine si copre con acqua. Si cuoce a fuoco lento finché le verdure risultano tenere. Chi vuole, può anche aggiungere qualche patata.

Loading
Centrar mapa
Tráfico
En bicicleta
Tráfico
Google MapsCómo llegar